Standard



Gli standard di sicurezza sono parte essenziale delle gare automobilistiche. 
Gli standard di sicurezza offrono alcune garanzie di protezione basilare per molti partecipanti  some guaranty (piloti, team, personale del percorso, team di soccorso ...). Gli organi competenti o le aziende specializzate no-profit selezionano gli standard di sicurezza e stabiliscono i test da sottoporre a un prodotto per ricevere l'etichetta di sicurezza. Alcuni test consistono nell'esposizione alla fiamma, alla pressione applicata su un prodotto o sui suoi elementi, resistenza a diversi tipi di impatti da vari angoli ... Alcuni campioni di ogni prodotto (secondo le dimensioni, opzioni, ecc ...) sono inviati dai produttori ai laboratori approvati dagli organi competenti. Si ottiene la certificazione se il prodotto supera gli standard richiesti. Ecco il riassunto degli standard più comuni e rigorosi per il sistema FHR:

STANDARD
Estratti dalle norme FIA:  
L'uso del casco approvato dalla FIA sarà obbligatorio per tutti i piloti e co-piloti negli avvenimenti internazionali.
Attenzione! Controllate con la federazione che gestisce il vostro campionato: la decisionie di rendere obbligtorio l'uso del sistema FHR può essere molto improvvisa. In termini di comfort e di sicurezza, l'installazione del sistema FHR non è consigliata all'ultimo momento o poco prima senza l'ausilio di un professionista.  
 
 
FIA 8858-2010 
 FIA 8858-2002
SFI Spec 38.1
Quando è richiesto
FIA: Usato nelle gare sanzionate dalla FIA in Europa, Australia e Asia.
SFI: Usato nella maggior parte delle gare in USA e Canada secondo gli standard SFI.   
Periodo di scadenza
Nessuna data di scadenza per i sistemi di immobilizzazione per la testa e il collo secondo il FIA 8858-2010 e 8858-2002 Standard.
Per i sistemi di trattenimento della testa secondo la norma SFI Spec 38.1, contattate STAND 21 NORTH AMERICA e consultate le raccomandazioni SFI.
Ulteriori informazioni
NUOVO STANDARD FIA 8858-2010
Troverete qui sotto tutti le combinazioni possibili FHR - attacchi - ancore posteriori – caschi, secondo il nuovo standard FIA 8858-2010 Frontal Head Restraint (FHR).
Per leggere questa matrice, potete iniziare sia dal FHR / attacchi (sul lato sinistro della matrice) o dal casco - ancore posteriori (sul lato destro della matrice), le frecce mostrano tutte le combinazione permessu sul lato sinistro isono usate con tutte le combinazioni permesse sul lato destro (e viceversa).